La valutazione di una struttura alberghiera: strumenti e metodi

peloso-defCon Raffaella Peloso, Director di CBRE Hotels Italy, che interverrà il 5 dicembre, abbiamo parlato di come si valuta una struttura alberghiera dal punto di vista economico e finanziario.

Cos’è l’exit strategy nei processi di valutazione alberghiera?

L’exit strategy riferibile agli NPL con sottostante alberghiero corrisponde, in ambito valutativo, all’individuazione della migliore e più probabile strategia volta alla massimizzazione del bene appena acquisito in un’ottica di dismissione non appena detta soglia viene raggiunta.

Cosa sono questi processi e come si svolgono?

L’investitore deve essere in grado, avvalendosi di consulenza specializzata, di poter valutare ciascuna opportunità secondo le sue potenzialità latenti. Normalmente si tratta di una due diligence tecnico-commerciale che esplora sia aspetti intrinseci della struttura che estrinseci, riferibili al mercato specifico in cui essa si colloca.

Che cosa si intende per NPLS?

I Non Performing Loan, ovvero crediti deteriorati, sono crediti per i quali la riscossione è incerta sia in termini di rispetto della scadenza che per ammontare dell’esposizione. Si può trattare di:

• Incagli: ovvero esposizioni nei confronti di soggetti in situazione di difficoltà obiettiva ma temporanea. Si tratta di crediti che sul lungo periodo si suppongono recuperabili

• Sofferenze: ovvero crediti la cui riscossione è incerta perché i soggetti debitori risultano in stato di insolvenza

• Debiti scaduti: ovvero esposizioni non onorate da oltre 180 giorni

By :
Comments : 0
Autore

Rispondi

*

captcha *